Evitare il multitasking con l'informatica

Evitate il multi-tasking. E' un errore frequente quello di aprite un gran numero di programmi alla volta. Questo comportamento può dare vari problemi: il computer potrebbe diventare lento o comunque mandare in conflitto applicazioni troppo diverse fra loro.

Non aprire troppi applicativi, come anche non iniziare più attività in contemporanea riguarda soprattutto l'efficienza del vostro lavoro.

C'è il rischio di confondere le attività, anche quando si ha la fama di essere le persone più lucide del mondo.

Inoltre il multi-tasking è potenzialmente dannoso per il vostro lavoro perché c'è sempre il rischio di poter perdere qualche informazione o qualche documento. Il classico esempio è la chiusura di un documento senza aver provveduto al salvataggio.

In alcuni momenti, con ostinazione, è capitato di rispondere “No” ad una richiesta di salvataggio da parte di un applicativo di un documento corrente sul quale si stava lavorando. E' il miglior modo per perdere mezza giornata di lavoro o semplicemente qualche idea preziosa.

Anche se molti applicativi sono provvisti di un sistema di salvataggio automatico (es. Salvataggio ogni 5 minuti) il rischio della perdita di dati e di lavoro è ancora troppo presente.

Dedicare intervalli di tempo specifici per ciascuna attività favorisce inoltre il mantenimento della concentrazione.