Chiedere aiuto ad un insegnante o un digital coach

Un insegnante informatico, un consulente in competenze ICT (Information Comunication Tecnology) cosa può fare per voi?

Lo scopo di un maestro in genere non è solo quello di trasferire conoscente e competenze tecniche. Per quello ci sono i manuali tecnici.

Lo scopo di un buon insegnante, di un coach è anche quello di suggerirvi i software e le tecnologie migliori per raggiungere determinati obiettivi.

Un coach in competenze informatiche saprà far emergere le vostre migliori capacità, i vostri obiettivi e la forza per realizzarli.

Un esperto di informatica saprà insegnarvi a padroneggiare con leggerezza gran parte dei mezzi informatici. Farà emergere la vostra vera indole rispetto all’informatica aiutandovi a sfruttare pienamente tutte le sue potenzialità.

Ma… se l’informatica non vi interessa, in definitiva, quella è l’unica cosa che non potrà darvi: la passione.

Sappiate che una soluzione c’è sempre.

Come affermò Robert Baden-Powell in uno dei suoi più famosi aforismi: “Quando la strada non c'è, inventatela”

Vero o non vero, lontano dalle polemiche sull'euristica validità di questo aforisma, un buon coach saprà convincervi che potete riuscire a raggiungere un determinato obiettivo fidandovi delle vostre capacità e senza che ve ne rendiate conto finirete per seguire la strada giusta.

Salva
Cookie: preferenze utente
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti di utilizzare i cookie, questo sito Web potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Leggi tutto
Statistiche
Google Analytics
Accetta
Rifiuta
Cookie Funzionali
Cookie di Sessione del Sito Web
Accetta
Rifiuta
Cookie di Sessione del Sito Web
Accetta
Rifiuta
Google Tag Manager
G-tag
Accetta
Rifiuta
Analytics
Strumenti utilizzati per analizzare i dati per misurare l'efficacia di un sito web e per capire come funziona.
Unknown
Unknown
Accetta
Rifiuta
Marketing
Insieme di tecniche che hanno per oggetto la strategia commerciale ed in particolare lo studio del mercato.
Facebook
Accetta
Rifiuta